Come abbinare outfit festivi con abbigliamento quotidiano?

Cari lettori, quanti di voi si sono mai trovati davanti all’armadio pieno di abiti ma senza la più pallida idea di cosa indossare per una festa o un evento speciale? E quanti di voi si sono mai chiesti come poter riutilizzare un pezzo speciale del proprio guardaroba senza sembrare fuori luogo in una giornata normale? La risposta è probabilmente: molte di voi. Ecco quindi un articolo che vi aiuterà a risolvere questi problemi, fornendo suggerimenti su come abbinare outfit festivi con abbigliamento quotidiano.

Abbinare i paillettes al denim

I paillettes sono un classico dei vestiti da sera, ma possono anche essere abbinati con successo ai jeans per un look quotidiano originale e glamour.

Avez-vous vu cela : Quali pezzi chiave servono per un guardaroba minimalista?

Partiamo dal presupposto che la chiave per riuscire a portare i paillettes durante il giorno sta nel bilanciare il loro luccichio con tessuti e colori più sobri e casual. I jeans, per esempio, sono perfetti per questo scopo. Pensate ad un paio di jeans skinny o a zampa, abbinati a una canotta o una t-shirt di paillettes: il risultato sarà un look vivace ed elegante, perfetto per un pranzo con le amiche o per un aperitivo.

Se, invece, avete un abito intero di paillettes, provate ad indossarlo con un paio di stivaletti di jeans e un giubbotto di pelle: l’effetto sarà strepitoso. Ricordatevi, in ogni caso, di mantenere accessori e trucco minimal, per non rischiare l’effetto "albero di Natale".

A lire en complément : Quali sono le migliori tecniche per far durare di più i vestiti?

Osare con le gonne lunghe

Le gonne lunghe sono un altro capo tipicamente associato alle serate eleganti, ma che può essere facilmente reinterpretato per l’uso quotidiano.

Un’idea potrebbe essere quella di abbinare una maxi gonna di seta o tulle con una t-shirt bianca o grigia e un paio di sneakers. Il contrasto tra l’elemento "sportivo" e quello più "elegante" creerà un outfit interessante e alla moda.

Se la gonna è particolarmente ricca (per esempio, con ricami o applicazioni), potete bilanciare il look con un maglione oversize e un paio di stivali bassi. In questo caso, vi consigliamo di optare per accessori minimal e una palette di colori neutri, per evitare di sovraccaricare l’ensemble.

Sfruttare i top da sera

I top da sera, con le loro stoffe luccicanti e i loro dettagli raffinati, possono sembrare difficili da inserire in un outfit da giorno. In realtà, basta poco per trasformarli in un capo versatile e adatto a molte occasioni.

Un top di seta o di velluto, per esempio, può essere abbinato a un paio di jeans a vita alta e un cardigan lungo per un look casual ma ricercato. Se il top ha un taglio particolare o dei dettagli come pizzi o perline, potete sfruttarlo come punto focale dell’outfit, mantenendo il resto del look semplice e discreto.

Per un tocco in più, provate ad indossare il vostro top da sera con un paio di pantaloni palazzo o un paio di culottes: l’effetto sarà un outfit elegante e sofisticato, perfetto per l’ufficio o per un brunch domenicale.

Riutilizzare i vestiti da cocktail

Infine, cosa fare dei vestiti da cocktail che abbiamo nell’armadio e che indossiamo solo in rare occasioni? Anche questi possono trovare una seconda vita come parte del nostro guardaroba quotidiano.

Un vestito da cocktail può diventare un sopra-tutto di grande effetto se abbinato a un paio di jeans skinny e un paio di stivaletti. Basta lasciare il vestito aperto, come se fosse un cappotto o un cardigan lungo, per ottenere un look originale e alla moda.

Se il vestito è corto e ha un taglio semplice, potete provare ad indossarlo come una tunicà, con un paio di leggings o di pantaloni stretti. In questo caso, completate l’outfit con un paio di stivali alti e un cappotto lungo, per un look invernale chic e sofisticato.

In ogni caso, ricordate: la chiave per riuscire a mescolare abiti da sera e da giorno sta nel bilanciare gli elementi e nel giocare con i contrasti. Non abbiate paura di sperimentare e di uscire dagli schemi: il vostro stile è un modo per esprimere la vostra personalità e la vostra creatività. Quindi, divertitevi e siate sempre voi stesse, indipendentemente dall’occasione.

Ripensare le scarpe da festa

Le scarpe da festa, con i loro dettagli scintillanti e i loro tacchi vertiginosi, possono sembrare inutilizzabili nel contesto di un normale outfit da giorno. In realtà, se abbinati correttamente, possono aggiungere un tocco di eleganza e originalità al vostro look quotidiano.

Un paio di decolleté con tacco alto, ad esempio, possono essere indossate con un paio di jeans boy-friend e una camicia bianca per un outfit casual ma sofisticato. Se le scarpe sono particolarmente vistose, con paillettes o dettagli metallici, vi consigliamo di mantenere il resto del look molto semplice, per evitare di sovraccaricarlo.

Se avete un paio di sandali con tacco alto, potete sfruttarli per dare un tocco glam a un outfit estivo. Abbinateli a un paio di shorts di denim e una t-shirt morbida per un look fresco e alla moda. In questo caso, aggiungete un paio di orecchini statement e una borsa a tracolla per completare l’outfit.

Per le scarpe basse o le ballerine, invece, potete sperimentare con i contrasti: provate ad abbinarle a un paio di pantaloni cargo o a una gonna a ruota per un look giovanile e originale. Ricordate, in ogni caso, di curare i dettagli: una bella manicure o un accessorio capelli faranno la differenza.

Giocare con gli accessori

Gli accessori sono un altro elemento che può aiutarvi a integrare i capi da festa nel vostro guardaroba quotidiano. Un bel cinturino di strass, ad esempio, può dare un tocco di luce a un abito di cotone o a una t-shirt bianca. Allo stesso modo, una pochette da sera può essere indossata con un outfit casual per aggiungere un tocco di eleganza.

Se avete degli orecchini o una collana particolarmente vistosi, potete abbinarli a un outfit basic per un look originali. Ricordatevi, però, di bilanciare gli accessori con il resto dell’outfit: se indossate degli orecchini importanti, ad esempio, evitate di indossare una collana e viceversa.

Anche le sciarpe di seta o i foulard possono essere un ottimo modo per dare un tocco festivo al vostro look da giorno. Provateli annodati al collo, al polso o alla borsa per un tocco di colore e di eleganza.

Conclusione

Come avete visto, non è affatto difficile riutilizzare i capi da festa nel vostro guardaroba quotidiano. L’importante è sperimentare, giocare con i contrasti e non avere paura di osare. Ricordate, però, di sempre bilanciare il vostro look: se un elemento è particolarmente vistoso, cercate di mantenere il resto dell’outfit più sobrio.

Infine, non dimenticate che la moda è un modo per esprimere la vostra personalità: non importa se state andando a una festa o a fare la spesa, l’importante è sentirvi a vostro agio e belle. Perciò, divertitevi, sperimentate e create il vostro stile unico. Buon divertimento!